Il portone ad impacco è costituito da ante dello spessore di 50 mm. con rispettivi telai perimetrali interni in profilo d'acciaio zincato spessore 20/10; le ante sono rivestite integralmente da lamiere ottenute mediante processo di laminazione continua, in acciaio zincato sistema SENDZIMIR, segue la fosfatazione e la stesura di PRIMER dallo spessore di 5 Micron su entrambe le facce.

Sul lato esterno è applicata la vernice a finire con spessore di 20 Micron. La superficie così ottenuta è completamente liscia.
Tale preverniciatura offre, senza alcuna alterazione, la resistenza di oltre 4000 h in camera di nebbia salina. Infine preveniamo eventuali graffi con l'applicazione di pellicola adesiva da togliere a montaggio avvenuto.

L'isolamento è garantito dall'iniezione di schiuma poliuretanica autoestinguente secondo la norma DIN4102 classe B2, con densità non inferiore a 40 Kg./Mc., ottenuto tramite processo d'espansione sotto-pressa che assicura un elevato grado d'isolamento termico.
La guida superiore è in acciaio pressopiegato spessore 30/10 con finitura zincata elettrolitica, corredata da carrelli con cuscinetti; e già predisposta per eventuali motorizzazioni.

Questo tipo di portone non necessita di guida inferiore in quanto le due piantane laterali e la guida superiore sono collegate fra di loro, e conseguentemente tassellate a muro, andando così a costituire un vero e proprio telaio per il portone stesso garantendo un alto grado di stabilità.
Le cerniere, colore nero opaco in lega d'alluminio, ottenute con processo di presso-fusione; con l'inserimento di bronzine autolubrificanti e cuscinetti reggispinta consentono una riduzione al minimo della manutenzione.
La chiusura è garantita da cariglioni in acciaio zincato a due punti, con aste in acciaio zincato a caldo e da puntali in ottone presso-fuso.

Le guarnizioni di tenuta tra anta e anta, a doppio battente incrociato, sono in gomma naturale EPDM (antinvecchiamento) per garantire la massima chiusura; inoltre lo spazio tra le ante è di 50 mm. (antischiacciamento) su tutte le versioni: manuali, motorizzate o predisposte alla motorizzazione come da normativa UNI 8612.

Colore: standard B.co/Grigio simile RAL 9002

Temperatura d'esercizio: -30° C; +70° C

Vai all'inizio della pagina